Un Messaggio da un Cercatore di Verità

Con immensa gioia pubblichiamo (autorizzati) questo messaggio che abbiamo ricevuto qualche giorno fa.

Carissimi,

da partenopeo, non ho mai dimenticato quando da studente universitario, andavo a Piazzetta Nilo, per meditare su quella statua che è un ero “Libro Muto”. Poi mi fermavo nella Cappella Sansevero, ai piedi del CRISTO VELATO, potente Centro Energetico. Quando entrai nella Libera Muratoria, avevo 21 anni, tante domande; soprattutto cercavo un vero maestro che mi indicasse l’uso degli strumenti per realizzare la Grande Opera.

Un Messaggio da un Cercatore di Verità

Incontrai l’amato Fratello Sergio F. Pianista di fama mondiale, gli chiesi quanti fossero in tutta la Libera Muratoria i veri Adepti. Lui prima aprì le due mani, poi scuotendo il capo canuto, ne chiuse una dopo 37 anni di frequentazione delle Logge.

Ho constatato personalmente che era vero.

Voi siete una Luce che dona speranza ai cercatori della Verità.

Continuate i vostri Lavori, poiché l’Eggregore che sviluppate si possa spandere nell’infinito Uni-Verso.

Buon Cammino, un TFA, G.S. .’. 33, K+T, MM.

« || »