Ammissione Logge Sovrane

Una Loggia Sovrana può chiedere di essere ammessa alla Gran Loggia Italiana di Memphis-Misraïm se ha i requisiti di Regolarità previsti dalle nostre Costituzioni e se sottoscrive la Domanda di ammissione, che va redatta su apposito modulo con allegato pièdilista completo e domande di ammissione di tutti i suoi membri all’Associazione profana (cui devono essere scritti tutti i membri della Gran Loggia).

L’eventuale accettazione è soggetta ad approvazione della Giunta della Gran Loggia.

Prima di presentare domanda di adesione alla Gran Loggia Italiana di Memphis-Misraïm, è opportuno che il M.V. e/o alcuni Dignitari della la Loggia Sovrana partecipino ad alcune Tornate di una Loggia Egizia attiva nella stessa Gran Loggia, al fine di prendere dimestichezza con il Rituale Massonico Egizio, che è molto diverso dalla gran parte dei rituali in uso nelle Comunioni Massoniche.

E’ anche auspicabile che qualche Maestro esperto della Gran Loggia Italiana di Memphis-Misraïm partecipi a qualche tornata preliminare della Loggia Sovrana richiedente, con utilizzo del nostro Rituale, affinché anche altri suoi membri possano conoscerlo prima di deliberare l’adesione alla Gran Loggia.

Anche una Loggia facente parte di altra Comunione Massonica può chiedere l’adesione alla Gran Loggia Italiana di Memphis-Misraïm. In tal caso, dopo aver seguito tutte le precedenti procedure ed aver ottenuta l’ammissione, tutti i membri di Loggia si porranno in sonno dalla precedente Comunione, rendendo in tal modo “sovrana” la Loggia, affinché possa avere la Bolla di Adesione dalla nostra Gran Loggia. 

In ogni caso la Loggia, a sua discrezione, può anche modificare il suo titolo distintivo, in sede di richiesta d’ammissione alla Gran Loggia Italiana di Memphis-Misraïm.

Per contatti compilare il seguente modulo, risponderemo dall’Ufficio di Segreteria il prima possibile.

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.